Come trovare iphone rubato offline

Come ritrovare un iPhone perso o rubato – Guida

Si tratta di un'app presente di default su tutti i prodotti della mela morsicata — anche i computer Mac — intuitiva e semplice da utilizzare. Nel momento in cui ti accorgi di aver perso l'iPhone , ti basterà collegarti al portale iCloud utilizzando le credenziali del tuo Apple ID, cliccare su Trova il mio iPhone e seguire la procedura. Trova il Mio iPhone infatti non ci indica solo l'ultima posizione registrata dal nostro melafonino , ma possiamo anche usarlo per bloccare da remoto il telefono, per cancellare ogni dato presente al suo interno o più semplicemente per farlo squillare in maniera intensa anche se in modalità silenzioso o vibrazione per aiutarci a ritrovarlo.

Tra queste varie opzioni c'è anche la Modalità Smarrito. Si tratta di uno stato dell'iPhone o del Mac o dell'iPad che possiamo impostare da remoto quando ancora non siamo riusciti a rintracciare il nostro device Apple.

Cosa fare in caso di smarrimento o furto di iPhone, iPad o iPod touch

Quando questa modalità è impostata il dispositivo è bloccato e le persone non saranno in grado di accedere a nessuna nostra informazione personale. Sullo schermo apparirà una scritta non cancellabile da altri che avvertirà che il telefono è stato smarrito e visualizzerà alcuni contatti d'emergenza che noi avremo impostato in precedenza. In questo modo chiunque trovi il device potrà rintracciarci facilmente.

Come trovare iPhone perso

Sarebbe fantastico se si potesse trovare un iPhone spento, o meglio se ci fosse . questi miei articoli dedicati: come bloccare IMEI e cellulare rubato: cosa fare. Puoi usare Trova il mio iPhone per trovare il tuo dispositivo ed eseguire ulteriori azioni che ti possono Come trovare il numero di serie del dispositivo. Se per il dispositivo che hai smarrito o ti è stato rubato è attivo AppleCare+ con copertura per Cosa succede se il dispositivo è spento oppure offline?.

Mentre è in modalità Smarrito possiamo comunque tenere traccia della posizione del telefono anche se questo è bloccato. Essendo il telefono quasi totalmente inattivo questa modalità riduce davvero al minimo il consumo della batteria dandoci più tempo del solito per ritrovare l'iPhone, o l'iPad. Una volta che attiviamo la modalità Smarrito, il telefono sarà sbloccabile solo attraverso il pin o la passprashe che usiamo solitamente per l'accesso.

Se non abbiamo mai creato un passcode su iPhone o iPad cosa davvero rara perché è una delle prime informazioni che il device Apple chiede alla prima accensione il dispositivo ci chiederà di crearne uno nuovo prima di impostare la modalità Smarrito. Discorso simile se proviamo a mettere un Mac in modalità Smarrito: ci verrà richiesto di creare un PIN da quattro a sei cifre. Se un malintenzionato trova il device non potrà accedervi se non con il nostro PIN.

Come ritrovare l'iPhone con Trova il mio iPhone

Se è la prima volta che proviamo a inserire la Modalità Smarrito sul nostro iPhone ci verrà anche chiesto di impostare un messaggio personale dove indichiamo che abbiamo perso il telefono e lasciamo allegati un paio di contatti telefonici per essere raggiunti da coloro che dovessero ritrovare il device. Vale la pena sottolineare che, con la modalità Smarrito attiva sull'iPhone o sull'iPad persi, non verrà visualizzata alcuna notifica sulla schermata di blocco. Questo significa che chi trova il telefono non potrà vedere nemmeno le anteprime delle nostre notifiche e la nostra privacy sarà protetta al massimo.

L'unica cosa che potrà fare il device solo iPhone Apple perso in modalità Smarrito sarà ricevere le chiamate. In questo modo potremo chiamare il nostro numero per capire dove si trovi l'iPhone perso. Se il telefono fosse offline questo servizio sarebbe inutile.

Che succede se un ladro prova a resettare manualmente il device ai dati di fabbrica per poter usare il nostro iPhone o iPad? Se non abbiamo mai attivato questa funzione il consiglio è di farlo il prima possibile. Anche questa sarebbe una dimenticanza insolita perché Apple avvisa i suoi utenti di attivare la funzione quando accedono per la prima volta ad iCloud. Come usare modalità smarrito iPhone e Mac. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione.

Alcune precisazioni

Condizioni di utilizzo. Per funzionare, Trova il mio iPhone ha bisogno che lo smartphone sia acceso , connesso a una rete Internet e con il GPS attivo.

Come abbiamo detto, per poter utilizzare Trova il mio iPhone bisogna aver abilitato i servizi di localizzazione. Non hai configurato Trova il mio iPhone? Tra poco ti spieghiamo come farlo, passo per passo. Puoi farlo da qualsiasi browser e sistema operativo, non hai bisogno di avere a portata di mano un Mac o Safari. Scegli il dispositivo che vuoi ritrovare e vedrai il pallino sulla mappa che indica la sua posizione.

Stai vivendo attimi di panico e in più ci si mette Trova il mio iPhone che non funziona. Ad esempio, non riesci a visualizzare il dispositivo su iCloud o Trova il mio iPhone? Visualizzi il dispositivo in Trova il mio iPhone ma risulta offline? Ricorda che per individuare il dispositivo smarrito bisogna essere collegati a Internet da una rete Wi-Fi nota.

Se la funzione Trova il mio iPhone è abilitata sul dispositivo smarrito

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iPhone. Articolo originale pubblicato su Money. Trading online in Demo.

Rintracciare cellulare rubato: dal codice IMEI o con il GPS

Skip to content Primary Menu Search for: come controllare un iphone da remoto tasto power iphone 6s non funzionante applicazioni per spiare iphone X spiare gli altri su whatsapp come sapere se iphone è sotto contratto. Si tratta di un'ultima opportunità che dovresti scegliere solo se sei preoccupato che dati sensibili o personali cadano nelle mani sbagliate. Il suono verrà riprodotto anche se l'iPhone è in modalità "Silenzioso". L'Apple Watch deve essere collegato direttamente all'iPhone tramite Bluetooth o in alternativa deve essere connesso alla medesima rete Wi-Fi a cui è collegato lo smartphone. Recati alla stazione di polizia, dei vigili o dei carabinieri della zona in cui presumi di aver perso lo smartphone per controllare se qualcuno lo ha ritrovato e consegnato a loro. Hai smarrito il tuo iPhone e non sai più come fare?

Selezionati per te. Argomento Correlato.

Vedo il mio dispositivo in Trova il mio iPhone, ma risulta offline

Giulia Adonopoulos 8 Marzo - 18 Maggio - Commenti: 0. Trova il mio iPhone: come funziona e a cosa serve Se perdi il tuo dispositivo, la prima cosa da fare è metterlo subito in modalità Smarrito. Come si usa Trova il mio iPhone Come abbiamo detto, per poter utilizzare Trova il mio iPhone bisogna aver abilitato i servizi di localizzazione.

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web