Controllare ipad da remoto con iphone

Controllare il mac da iphone
  • Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari!
  • Accedere a un altro computer con Chrome Remote Desktop.
  • Controllare iPad con iPhone - Applicazioni per iPad - iPad Forum Italia.
  • Related posts!

Con l'orientamento verticale sui dispositivi di dimensioni ridotte tocca l'icona. In caso contrario tocca il pulsante Dispositivi, quindi tocca Aggiungi un dispositivo. Sul dispositivo su cui viene visualizzata la presentazione fai clic su Link accanto al nome del dispositivo che stai usando come telecomando. Nel menu Consenti telecomando viene visualizzato il nome del dispositivo.

Confronta il codice a quattro cifre visualizzato sul dispositivo della presentazione con quello visualizzato sul dispositivo remoto. Se corrisponde, tocca Conferma.

Newsletter

Sul dispositivo della presentazione tocca Fine per tornare alla presentazione. Per controllare la presentazione sul dispositivo usato per riprodurla, tocca Riproduci sul dispositivo usato per controllarla. Uso di Keynote Remote Una volta collegata Keynote Remote al computer o al dispositivo iOS, attieniti ai seguenti passaggi per controllare la presentazione. Se non è già aperta, apri la presentazione Keynote sul Mac o sul dispositivo che usi per riprodurla.

Apple videoblog 92 - iPad & iPhone: controllare in remoto il nostro Mac

Sul dispositivo iOS in cui è aperta Keynote Remote tocca l'icona presente nella barra degli strumenti della funzione di gestione delle presentazioni. Il dispositivo remoto potrebbe impiegare alcuni secondi per connettersi. Una volta connesso, sul dispositivo remoto viene visualizzato il pulsante Riproduci.

Recommended Posts

Se vuoi sapere come comandare iPad con iPhone in maniera completa, ossia che ti consentirà di controllare il tablet da remoto tramite la tecnologia VNC. Per esempio, puoi controllare il Mac o l'Apple TV direttamente dal tuo il dispositivo che porti solitamente con te, magari l'iPhone o l'iPad.

Per passare alla diapositiva precedente o successiva, scorri in una o nell'altra direzione. Apri Keynote sul dispositivo iOS che hai configurato come telecomando, tocca nel gestore presentazioni , quindi tocca Riproduci.

Keynote deve essere installato su Apple Watch e su l'iPhone complementare. Per installare Keynote su Apple Watch, aggiorna l'iPhone complementare all'ultima versione disponibile di Keynote. Se stai utilizzando iPhone come telecomando, devi prima configurarlo come telecomando per il dispositivo utilizzato per la presentazione, come descritto precedentemente. Per risultati ottimali, imposta Apple Watch in modo che si riattivi e visualizzi Keynote quando alzi il braccio durante la presentazione.

Riprodurre una presentazione utilizzando iPhone come telecomando: Apri la presentazione sul dispositivo per le presentazioni. Ritornare alla diapositiva precedente: La schermata di Apple Watch si aggiorna per mostrare il pulsante avanti e indietro.

Teamviewer controllare ipad da iphone

Per ritornare alla diapositiva precedente quando entrambi i pulsanti sono visibili, tocca. Se interrompi e riavvi la presentazione o se Apple Watch entra in stato di stop e quindi si riattiva, la schermata di Apple Watch mostrerà nuovamente solo il pulsante indietro. Per ritornare alla diapositiva precedente sul dispositivo della presentazione e alla schermata Apple Watch con i due pulsanti, premi fermamente sul quadrante dell'orologio, quindi tocca.

Se hai seguito le istruzioni nell'introduzione a questa operazione, Keynote appare nel momento in cui alzi il polso per controllare la presentazione da Apple Watch. Bisogna installare sul computer il software e avviarlo. Su iPad e iPhone è possibile toccare per fare click, trascinare per spostare il mouse, pizzicare per usare lo zoom, trascinare con due dita per scorrere, toccare due volte per fare click.

In qualsiasi momento è possibile ingrandire lo schermo, inviare combinazioni di tasti es. Ctrl-Alt-Canc per richiamare il task manager su Windows , richiamare la tastiera per scrivere, ecc. La procedura in questione consente di configurare TeamViewer in modo da poter accedere al computer in qualsiasi momento senza qualcuno che sia fisicamente davanti. Specificando questa opzione bisognerà indicare un nome e una password personale per quel computer.

iPhone: come controllare l’iPad da remoto

È il modulo per chi tipicamente si occupa di assistenza fornisce ai clienti. Ha vari limiti ma consente di scrivere tutti gli eventi e gli errori in un file di registro e impostare opzioni utili per gli utenti avanzati. È possibile provare TeamViewer gratuitamente senza fornire alcun dato personale.

Per le aziende sono previste licenze di vario tipo che, nel momento in cui scriviamo, partono da 26,51 euro al mese. Questa licenza è per uso singolo.

  • Controllare l ipad con l iphone.
  • iTunes Remote.
  • Facile e gratuita.
  • scoprire password hotmail da iphone.
  • come leggere conversazioni cancellate su whatsapp.
  • come bloccare cellulare samsung galaxy rubato.

A differenza di altre, inoltre, funziona col multitouch di Windows 8, supporta il Wake-On-LAN e il multi-monitor, ma soprattutto consente di amministrare anche computer remoti non presidiati tipo il Mac mini collegato alla tv in salotto o un server remoto. Per configurare il tutto, occorre installare TeamViewer su iPhone e iPad; trovate l'app gratuitamente su questa pagina dell'App Store.

Poi, occorre scaricare e installare l'app per computer , disponibile anch'essa gratuitamente per tutte le principali piattaforme.

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web